Cantina dei Colli Romagnoli

La Cantina dei Colli Romagnoli è una protagonista indiscussa della viticoltura emiliano romagnola. Duemila soci che perseguono il progetto di valorizzazione delle produzioni viticole del territorio attraverso l’integrazione degli impianti di lavorazione e l’utilizzo di moderne tecnologie per la realizzazione di vini di qualità. Una visione proiettata al futuro, quindi, per quella che è una delle maggiori cantine dell’Emilia Romagna, con una capacità di conferimento di uve di circa 500.000 quintali, un patrimonio netto di 10 milioni di Euro e un fatturato di oltre 20 milioni di Euro. La Cantina dei Colli Romagnoli è inoltre socia del gruppo CEVICO, ovvero il proprio braccio commerciale che si occupa della commercializzazione dei vini in Italia e nel mondo proprietaria dei famosi brand GALASSI, RONCO, SAN CRISPINO, ROMANDIOLA, ROCCHE MALATESTIANE, ecc.. La Cantina dei Colli Romagnoli Soc. Coop. Agr. nasce ufficialmente il 9 giugno 2008 dalla fusione di Terre Imolesi e Copa di Faenza, proseguendo il 9 settembre 2009 con l'incorporazione di Terre Riminesi di Coriano e di Cantina Frantoio Rubicone di Savignano sul Rubicone. E' socia del Consorzio Vini Romagnoli e tra i fondatori del Consorzio Pignoletto.


Via Formellino, 5 48018 Faenza (RA) - Abbadia San Salvatore (Siena)

0546/26787

Vino
Comune Ha Prod. Marchi

login